images (22)Che bella l’abbronzatura! Il viso diventa splendente e di aspetto sano, le gambe non hanno più bisogno delle calze, non sono più pallide e gialline. Abbiamo bisogno de sentire i caldi raggi di sole sul nostro corpo e acquisire una abbronzatura che, tuttavia, deve essere presa in modo dolce e naturale. I raggi UVA e UVB sono insidiosi e possiamo difenderci da loro anche con metodi naturali. Per prima cosa va detto che il solo va preso gradatamente e prudentemente evitando le ora centrali della giornata. La pelle va protetta e idratata durante il bagno di sole. I prodotti devono essere adatti al tipo di pelle e bisogna evitare i parabeni mentre vanno predilette le sostanze antiossidanti naturali. Vanno prese informazioni sui principi attivi contenuti nel prodotto e va letta con attenzione l’etichetta dove vengono elencati gli ingredienti ed eccipienti che sono stati sottoposti a controlli per poterli inserire nel mercato.

I tempi di abbronzatura non vanno forzati, vanno invce rispettati i tempi fisiologici e l’alimentazione deve prevedere liquidi, verdure e frutta in abbondanza che idratano la pelle e accelerano la formazione della melanina.
Quali verdure e quale frutta va assunta?
Pomodori, carote, peperoni e tanta frutta colorata come pesche, albicocche e ciliegie che attivano la melanina.

Olio abbronzante e protettivo fai da te al sesamo:
Si possono realizzare ottimi abbronzanti “naturali”, in casa e a basso costo versando circa 400 millilitri di olio di sesamo in un barattolo. Frulliamo 5 noci e uniamolo all’olio di sesamo, Ora mescoliamo al composto un cucchiaio di polvere di curcuma.


Lasciamo macerare per una settimana, poi mettiamo il nostro olio abbronzante in una bottiglietta di vetro. È un buon protettivo da spalmare sulla pelle prima di esporsi al sole e dona una lieve tinta ambrata ancor prima di esporsi ai raggi del sole.

Olio alla carota:
Tritare 5 carote e lasciarle macerare in 500 millilitri di olio di semi di lino. Lasciare riposare per due settimane per consentire al carotene di depositarsi. Attraverso un panno di lini filtriamo il composto e poniamolo in una bottiglia di vetro scuro. Va usato per l’esposizione diretta al sole.

Olio di Avocado per pelli delicate:
Mescolare assieme 5 cucchiai di olio di avocado, 5 di olio di noci e 5 di olio di nocciole. Unire qualche goccia di olio essenziali di calendula e poniamo il composto ben mescolato in un flacone di vetro. Lasciamo riposare per qualche giorno. Garantisce una buona protezione della pelle ed una ottima abbronzatura naturale.