Robe di Donne

Come comportarsi con i colleghi in ufficio

On giovedì, Luglio 3rd, 2014

rabbia-ufficio_811x410In ufficio è importante farsi rispettare ed è essenziale esprimere sempre le proprie idee e il proprio parere anche se a volte potrebbe non essere ben gradito e, ovviamente, ciò implica il sapersi assumere delle responsabilità.
La sincerità in questo ambito permette di far valere le proprie competenze nell’ambito dell’impresa anche per partecipare attivamente ad un progetto interessante.
Si deve anche avere il coraggio di dire di no quando ci vogliono caricare di lavori urgenti. Il saper rifiutare con garbo è un modo per affermarsi. E non significa essere apprezzati di meno. Anzi delimita le proprie competenze lavorative e fa rispettare i limiti. Soprattutto se si opera all’interno di una equipe. Può accadere che qualche collega intralci il lavoro e si metta in competizione perché teme di essere minacciato. In questa situazione bisogna trovare le parole per fargli capire che non si ha nessuna voglia di prendere il suo posto. Se invece si deve dirigere un’equipe bisogna saper prendere delle decisioni, farle eseguire, e farsi rispettare. Si deve essere comunicativi e chiari nello spiegare i vari progetti, ma si deve anche saper dare ascolto agli altri componenti del gruppo, anche congratulandosi con loro o risolvendo eventuali problemi che possono sorgere. Non si deve essere solo controllori, ma che ci si sa impegnare e si può contare su di noi.

Anche avere fiducia in sé stessi aiuta nel lavoro e qualche volta può aiutare a costruirsi un’immagine positiva di sé stessi qualche corso, ad esempio di recitazione, anche per superare la paura di parlare in pubblico.
Infine non ci si deve far soffocare dall’ambiente di lavoro. È necessario difendere sempre i propri spazi personali…soprattutto da colleghi che potrebbero essere un po’ troppo invadenti. Dare un po’ di confidenza va bene, ma non esagerare…
I limiti vanno fissati con calma e con fermezza, anche per avere la concentrazione che è necessaria sul lavoro.

About - 31 anni, nata a Gorizia mi occupo di comunicazione web, come blogger, oltre che di educazione per l’infanzia e di Archeologia. Collaboro con diversi portali web e curo progetti off-line per la divulgazione e l'educazione nell'infanzia. Seguitemi su e Twitter.

Pubblicato in Varie
Displaying No Comments
Have Your Say

Lascia un commento