pelleSi va al mare, gambe al sole e bikini. La nostra pelle che è rimasta coperta tutto l’inverno va adeguatamente preparata a questo nuovo e sano momento.

Per prima cosa bisogna ricordarsi di idratare la pelle bevendo almeno due litri di acqua al giorno. L’acqua la renderà più morbida e pura. Poi bisogna rimettere in moto la circolazione bevendo almeno due litri di acqua al giorno ed abbinando l’attività fisica. Camminare un’ora al giorno velocemente oppure praticare nuoto o palestra che tonificheranno i tessuti e miglioreranno l’elasticità della pelle. Anche l’esfoliazione tonifica e rinnova la pelle se praticata due volte alla settima nana con un guanto di crine e uno scrub di cui ne esistono molti in commercio, ma si possono usare anche quelli naturali come sale grosso o zucchero mescolato al miele. L’esfoliazione deterge lo strato superficiale dell’epidermide, eliminare le cellule morte e previene la formazione di peli incarniti. Infine va eseguita una accurata depilazione per rimuovere i peli superflui che sono moto antiestetici.

La depilazione è una pratica antica che risale agli Egizi che già adoperavano la ceretta a caldo e evitavano parassiti e le loro punture. Al giorno d’oggi esistono molti metodi per depilarsi. Innanzitutto i rasoi che sono veloci e comodi da usare ma tolgono sola quella parte di pelo che è in superficie e che quindi ricresce in pochissimo tempo.


Anche le creme depilatorie e i dischetti abrasivi danno lo stesso risultato. Invece le cerette a freddo o a caldo sono tecniche con efficacia più duratura perché eliminano anche la radice del pelo che ricresce in circa tre o quattro settimane. Analogo risultato con l’epilatore elettrico mentre una risoluzione definitiva si può ottenere con la luce pulsata o il laser tecniche, purtroppo, un po’ care.

In ogni caso la pelle va preparata prima della depilazione. Bisogna eseguire la depilazione dopo aver fatto un bagno molto caldo che allarghi i pori rendendo più facile la rimozione dei peli, più dolce e senza aggressioni della pelle. Una volta eseguita la depilazione la pelle va idratata con un olio o una crema che abbiano proprietà lenitive e nutritive. Immediatamente dopo la depilazione bisogna evitare di esporsi al sole pena fastidiosi arrossamenti. Non si devono nemmeno applicare deodoranti alcolici che potrebbero irritare la pelle per circa 24 ore.
La depilazione può essere totale o a zone,e almeno prima di andare al mare è necessario preparare la pelle per poi eseguirla al meglio per presentarsi in spiaggia nel modo migliore.