gambe

Le gambe sono una componente fondamentale del nostro fisico. Due belle gambe lunghe e slanciate sono il sogno di molte donne che si devono accontentare di ciò di cui madre natura le ha dotate. Se non si fa parte di qual fortunato gruppo di donne sottili come aironi ma si appartiene al tipo piuttosto tracagnotto, con gambe cortine e magari anche un po’ cicciottelle, allora bisogna mettere in atto tutti gli accorgimenti e i trucchetti per apparire più slanciate.

Per prima cosa bisogna scegliere scarpe adatte. Purtroppo non ci si deve innamorare di scarpette basse, senza tacco e colorate, come usano adesso. Invece vanno scelte scarpe con il tacco piuttosto alto e di forma decollète che faranno sembrare le gambe più lunghe. Non vanno assolutamente indossate scarpe allacciate alla caviglia che troncano la gamba e la fanno sembrare più tozza. Nemmeno gli stivaletti corti aiutano, anzi rendono la figura ancora più goffa.
Riguardo agli stivali, invece, via libera, soprattutto a quelli molto alti, magari sopra il ginocchio che allungano le gambe e coprono polpacci grassottelli.

Le calze devono essere scure, nere o grigio fumo. Evitare calze colorate o molto chiare. Vanno evitati anche i pantacollant che mettono in risalto le gambe corte.


Vietatissimi i fuseaux a pinocchietto che accorciano in modo antiestetico la figura.
Le gonne vanno corte, da evitare le mezze lunghezze. Vanno bene gonne lunghe indossate con stivali o scarpe alte. I vestiti corti sono adatti come anche quelli molto lunghi indossati con scarpe con zeppe.
I pantaloncini corti più adatti devono essere cortissimi, magari un po’ sgambati, mentre i pantaloni lunghi vanno affusolati e che arrivino a coprire le scarpe e i relativi tacchi (alti)
I colori e le fantasie degli abiti: proibite le rughe orizzontali, appena un po’ più adatte quelle verticali. Le fantasie molto colorate a motivi grandi e vistosi hanno l’effetto di rendere ancora più corta la figura.
Promosse invece le tinte unite preferibilmente scure che rendono più snella e sfilata la figura. Sono indicate le tinte nero, blu, marrone piuttosto che bianco, beige o rosa.
Dato che sono di moda si potrebbero adottare anche scarpe con altissime zeppe da portare con gonne lunghissime o con pantaloni affusolati la cui lunghezza deve essere tale da coprire le scarpe. L’effetto slanciante è assicurato.