images (28)Volete un vestitino nuovo per l’estate? Provate con una camicia.

Le camicie da uomo hanno solitamente delle belle e raffinate fantasie che danno anche un’idea di freschezza. I tessuti sono di cotone e quindi adattissimi all’estate. Considerati i tempi di crisi ecco come trasformare una vecchia camicia, magari del vostro ragazzo, in un comodo abitino estivo per il mare, senza dover scucire e ricucire, con pochissimo lavoro e in modo molto semplice.
Per prima cosa lavare accuratamente la camicia, asciugarla e stirarla. Controllare che i bottoni siano tutti ben cuciti, casomai rinforzare le loro cuciture.
Ora piegare la parte alta della camicie verso l’indietro, avvolgerla al busto e abbottonarla davanti saltando i primi bottoni. Lisciatela bene sul corpo e farla ricadere lungo il fianchi. Prendete le maniche e avvolgetele intorno alla vita a mo’ di cintura che va chiusa con un bel nodo.

L’effetto è assicurato, provare per credere!!!

La camicia può essere stata eliminata perché il collo e i polsini erano sfilacciati o sbiaditi. Non gettarla via, con un accorgimento se ne può ottenere una gonnellina leggerissima per le giornate più calde, magari sopra gli slippini da bagno se i colori si adattano fra di loro o con un leggero top in tinta sgargiante.
Vanno tagliate via maniche e i colletti usurati.


Misurare i fianchi e la vita, riportarle su un carta modella e ritagliarne la sagoma. Ora poggiare il carta modello sulla camicia che deve essere al rovescio, cucire i lati e inserire nella parte alta della gonna, quella che va sulla vita, una fettuccia alta almeno tre centimetri, cucendola internamente a macchina. La fettuccia servirà come rinforzo a quella parte che fa da cintura. Indossare la parte con i bottoni sul davanti della gonna. Se è troppo lunga è possibile accorciarla con un orlino sul fondo, se invece la lunghezza va non è necessario fare un orlo perché c’è già. Quello originario della camicia.

In questo caso è possibile utilizzare le maniche tagliate via per realizzare un cerchietto con fiocco abbinato alla gonnellina.
Bisogna avere a disposizione o acquistare un cerchietto semplice della larghezza che si preferisce, colla per stoffa, perline a piacere, ago e filo in tinta.
Ricavare dalle maniche una striscia di tessuto di circa 1,5 mt anche unendo più ritagli. Incollare la striscia iniziando da un estremità e avvolgerlo intorno al cerchietto facendo attenzione a non lasciare spazi scoperti fino ad arrivare all’altra estremità. Fissare il nastro.
Attendere che la colla si asciughi per poi passare alle decorazioni. Fare ad esempio un fiocco con la soffa avanzata magari decorandolo con perline o nastrini in tinta. Fissare il fiocco appena fatto con ago e filo al cerchietto e a lato, non in centro.