creme naturaliVediamo perché è preferibile utilizzare creme naturali fai da te. Difatti i prodotti cosmetici che ci rendono più belle possono anche causare allergie o malattie se nella loro composizione ci sono conservanti a basso costo come i parabeni che sono presenti in shampoo, creme idratanti, creme solari, deodoranti e prodotti per l’igiene dei bambini.
I parabeni sono sostanze chimiche molto economiche e sembra che riescano a penetrare nella pelle e rimangano presenti nel sangue di chi ha adoperato prodotti conservati con queste sostanze. Secondo alcuni studi sembrerebbe che i parabeni interferiscano con la produzione degli estrogeni e addirittura possono essere considerati come concause del tumore al seno.

Inoltre possono essere presenti gli ftalati e i muschi sintetici che vengono impiegati nei profumi, i primi come solventi e i secondi per il loro aroma al posto di muschi naturali. Queste sostanze chimiche possono essere dannose alla salute.
Ecco alcune ricette per realizzare della ottime creme naturali fai da te con prodotti biologici e alcuni consigli per sostituire i bagno schiuma e gli shampoo con sostanze più naturali e salutari.
Si può sostituire il bagnoschiuma con sapone liquido biologico da usare per lavare mani, viso, per fare la doccia o il bagno in vasca.
Invece di utilizzare le creme per il viso si può spalmare sulla pelle, anche quella del corpo, l’olio di mandorle dolci e preparare una crema naturale fai da te per ottenere un latte detergente a base di oli.

Procedere in questo modo: miscelare insieme in parti uguali olio di jojoba e olio di oliva per le pelli normali. Per le pelli grasse cambiare le dosi mescolando insieme 3 parti di olio di jojoba e 1 parte di olio di oliva, per le pelli secche invece mescolare 3 parti di olio di oliva e una di olio di jojoba.



Prenderne una piccola porzione sulle dita e massaggiare il viso, lasciarla in posa per un paio di minuti e poi detergerla con un asciugamano bagnato con acqua caldissima.

Un’altra crema naturale fai da te per viso e mani si ottiene unendo ad una tazza da tè riempita per 3/4 di acqua bollita due cucchiai di glicerina naturale, ¼ di tazza di olio d’oliva, 2 cucchiai di olio di cocco, 1/2 cucchiaio di lecitina, 1/2 cucchiai di burro di cacao, 3 gr di cera d’api. Sciogliere il tutto a bagnomaria e mescolare fino ad ottenere una crema. Ora unire 1200 UI Vitamina E. Si ottiene una ottima crema da conservare in frigorifero per un mese.
Per ottenere una ottima crema deodorante, invece, sciogliere a caldo e a bagnomaria 3 cucchiai di burro di Karitè con 2 cucchiai di olio di jojoba. Una volta sciolti unire 3 cucchiai di bicarbonato di sodio e 2 cucchiai di amido di mais, mescolare bene e poi riporre in un vasetto da conservare in frigorifero. Le creme naturali fai da te e gli altri consigli vi daranno una pelle sana e fresca, e tuteleranno la vostra salute, stando sempre attenti alle diverse pelli e consigliando un dermatologo.