MARE0005Il mare Mediterraneo con le sue miti temperature, i suoi stupendi panorami, le dolci brezze, i profumi dei fiori e delle erbe aromatiche il tutto rallegrato da un buon bicchiere di vino e da un pasto di saporito pesce di mare fu galeotto alla nascita di grandi amori, di scandalose passioni e di coinvolgenti storie che ispirarono artisti, poeti, musicisti, registi…
Già da tempi antichissimi si narra il mito di Europa e di Zeus. Europa era una bellissima fanciulla di cui si innamorò il re degli dei. Un giorno mentre con le sue damigelle raccoglieva dei fiori per farne ghirlande venne notata da Zeus che si innamorò di lei, si trasformò in uno possente toro bianco e si avvicinò a Europa. La fanciulla lo accarezzò e gli salì in groppa. E Zeus galoppò fino all’isola di Creta dove riprese le sue forme da dio e sedusse la bella Europa che generò Minosse, Radamanto. Ma Zeus si stancò presto di Europa e lei si consolò sposandosi con il re della bella isola, Asterione.
Per ritornare ad amori più recenti, ricordiamo la grande passione che provocò la fuga d’amore della divina Greta Garbo a Ravello, sulla costiera amalfitana dove visse una travolgente storia di amore con Leopold Stokowsky, un compositore inglese che creò le splendide armonie del film di Walt Disney, Fantasia. I due amanti so sistemarono a Palazzo Sasso del XII secolo una dimora degna della divina che offriva ai suoi splendidi occhi una spettacolare vista panoramica a strapiombo sul mare.
Ma gli innamorati alla ricerca di azzurre atmosfere marine si incantano nelle isole del nostro mare come a Stromboli, isola aspra e vulcanica, immersa in un mare cristallino e turchese con un frequente pennacchio di fuoco alla sua sommità. E qui scoppiò in rutta la sua passione l’amore tra Bergman e Roberto Rossellini accanto alla spiaggia di sabbia nera e calda che abbraccia un mare disseminato di barche multicolori.
Tra le case bianche del villaggio emerge il nido d’amore dei due amanti, una casa di color fragola, dove il famoso regista e la bella attrice svedese abitarono nel 1949 quando iniziarono le riprese del film Stromboli. La loro storia d’amore attirò l’attenzione di tutto il mondo con articoli e foto che apparvero in tantissimi giornali.