Robe di Donne

Elettrodomestici avveniristici per una donna moderna

On lunedì, Novembre 11th, 2013

elettrodomesticiDecine di designer e inventori hanno ideato e proposto quelli che saranno gli elettrodomestici del futuro in occasione della Electrolux Design Lab Competition 2013. È stata fatta una selezione tra le oltre 1700 proposte e idee innovative  per arrivare a otto finaliste considerate le più avveniristiche e affascinanti.

Ecco le otto invenzioni classificate tra le finaliste:

Mab, gli insetti che puliscono la casa: è l’dea vincitrice  del concorso. Ideata da uno studente colombiano è formato da  una sfera su cui sono poggiati moltissimi insetti robot che portano sulle ali acqua e detersivo che usano per pulire la casa.

Breathing Wall, il muro che respira  ideato da un giovane coreano vuole trasformare  l’aria di casa diffondendo luci, suoni e odori in tema. È controllato da un’app che ha 5 impostazioni- Weather, Memory, Reaction, Breathing e Mood  che regolano l’atmosfera dell’interno della casa.

3F, l’aspirapolvere mutaforma ideato da uno studente  Francese, l’aspiratore 3F cambiando la sua forma si adatta perfettamete alla funzione che deve svolgere. Viene controllato tramite smartphone o tablet, si può usare come aspirapolvere e anche come diffusore di fragranze, si muove da solo per arrivare nei posti più nascosti di una casa.

Nutrima, la bilancia che misura il potere nutritivo dei cibi. Una nuova bilancia che calcolare i valori nutrizionali dei cibi e il loro grado di freschezza  Creata da uno studente dell’università di Helsinki ha accompagnato la bilancia ad una app per smartphone che consente di usare le capacità di Nutrima anche quando si va a fare la spesa.

Kitchen Hub, la dispensa intelligente, idea italiana dello IED di Torino e consiste in uno strumento per gestire e minimizzare gli sprechi delle riserve di cibo presenti in cucina.


È dotata di 4 funzioni:

Nutritional Plate, che indica quanto deve essere grande la porzione di cibo a seconda dell’utente.  La Food Stock che ricorda  quanto cibo è presente in casa. La Smart Shopping permette di fare la spesa anche online in base a quanto c’è già in dispensa. Recipes, che indica quali ricette si podìssono fare con quanto c’è in dispensa.

Global Chef, cucinare in telepresenza. Grazie all’uso della tecnologia olografica i cuichi possono cucinare asieme anche se fisicamente distanti per condividere l’esperienza del cucinare.

Atomium, la stampante 3D per i cibi è stata ideata da una studentessa dell’Università Federale di Tecnologia in Brasile, e realizza pietanze in base alle preferenze degli utenti.

OZ-1, la collana che purifica l’aria da indossare. Possiede un filtro HEPA per catturae le particelle di polvere e rilascia sostanze profumate e ossidanti contro i gas dell’aria.

About - 31 anni, nata a Gorizia mi occupo di comunicazione web, come blogger, oltre che di educazione per l’infanzia e di Archeologia. Collaboro con diversi portali web e curo progetti off-line per la divulgazione e l'educazione nell'infanzia. Seguitemi su e Twitter.

Pubblicato in Casa, Design
Displaying No Comments
Have Your Say

Lascia un commento