Robe di Donne

Il giardino di aprile

On mercoledì, aprile 16th, 2014

03102009114Le temperature di aprile diventano ogni giorni più miti mentre le giornate si allungano regalando sole e luce ai nostri giardini. È arrivato il tempo di concimare le piante del giardino sia quelle in terra che quelle in vaso. Le piante in terra vanno concimate ogni 12 giorni , periodicamente, ogni 12-15 o con concime a lenta cessione, quelle in vaso con abbondante stallatico maturo. Vanno anche annaffiate a meno che non si verifichino le tipiche piogge primaverili in quanto eventuali periodi di siccità possono provocare danni alle piante che in aprile sono in pieno rigoglio vegetativo e hanno bisogno di molta acqua. Quindi vanno sorvegliate in caso di poca pioggia e innaffiate abbondantemente perché l’acqua contenuta nel terreno tende ad evaporare velocemente nelle giornate di sole.
Si possono già trasferire in giardino le piante di appartamento se la temperatura esterna non scende sotto i 10 gradi analogamente si possono levare eventuali protezioni in agritessuto.
Se si desidera mettere a dimora nuove piante è arrivato il momento di progettare il tipo di giardino che vogliamo ottenere e cercare le varie piante nei vivai che in questo periodo sono colme di ogni tipo di fiori e di piantine. Si può anche fare un giretto per mercatini e fiere dedicati al giardinaggio, molto numerosi in questo mese.
Se abbiamo acquistato delle nuove piante è opportuno, prima di metterle a dimora, preparare il terreno del giardino con del concime a lenta cessione o dello stallatico, poi la pianta va posizionata compattando la terra vicino al fusto e quindi abbondantemente innaffiata. Fare innaffiature regolari per evitare che le nuove piante rimangano con un terreno asciutto.
Il mese di aprile è anche indicato per scegliere quali bulbose desideriamo che fioriscano in estate e che vanno messe a dimora quando la temperatura supera gli 8 gradi; è anche il mese in cui si possono porre a dimora nelle aiuole le piantine da fiore preparate in semenzaio. I nasturzi, la salvia, le cosmee e l’alysso possono essere piantati direttamente a dimora.
Per avere un giardino pieno di colori è arrivato il momento di spargere direttamente sulle aiuole e semi di Papavero selvatico, Fiordaliso, Tagete, Calendula, il Pisello odoroso e altri rampicanti.
Inoltre il mese di aprile è indicato per le potature delle siepi, le spuntature dei roseto e lo sfoltimento delle piante in vaso.

About - 31 anni, nata a Gorizia mi occupo di comunicazione web, come blogger, oltre che di educazione per l’infanzia e di Archeologia. Collaboro con diversi portali web e curo progetti off-line per la divulgazione e l'educazione nell'infanzia. Seguitemi su e Twitter.

Pubblicato in Casa, Fai da te
Displaying No Comments
Have Your Say

Lascia un commento