“Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità”. A far da cornice alla terza edizione del Career Day, il tradizionale appuntamento dell’Università Niccolò Cusano rivolto a coloro che si affacciano al mondo del lavoro, è l’aforisma del filosofo scozzese Thomas Carlyle. Parole che affrontano due temi cruciali, felicità e lavoro, in un momento tanto delicato per il perdurare dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

Nel pieno rispetto delle norme sanitarie, senza però rinunciare alla missione universitaria di mettere in contatto giovani e aziende, l’Unicusano ha organizzato per il prossimo 8 ottobre, dalle 9 alle 14, il primo Virtual Career Day: “virtual” perché gli stand delle oltre 40 aziende partecipanti, fra cui Generali, BCC, l’agenzia giornalistica Dire e Gruppo Bricofer, non saranno più allestiti all’interno dell’ateneo telematico, bensì su una nuova piattaforma web creata ad hoc.

Qui gli studenti avranno a disposizione materiale informativo (scheda aziendale, brochure, vademecum…) e potranno sfruttare le potenzialità di uno spazio condiviso dove confrontarsi in tempo reale attraverso live chat. I partecipanti, inoltre, potranno prenotarsi per svolgere in privato un colloquio conoscitivo con le imprese.

In parallelo, Cusano Italia Tv, emittente televisiva dell’ateneo, trasmetterà in onda sul canale 264 del digitale terrestre, workshop, presentazioni aziendali, approfondimenti sul mondo del lavoro. A condurre lo speciale sul Virtual Career Day l’imprenditore Stefano Bandecchi, fondatore dell’Università Niccolò Cusano e già conduttore del programma serale “L’imprenditore e gli altri”.

In collegamento esterno ci sarà anche il giornalista Alessio Moriggi chiamato a moderare il dibattito fra gli studenti vincitori della borsa “Click Days” e i presidi delle Facoltà dell’Unicusano. Oltre alla diretta Tv, si potrà seguire l’evento tramite app e su Radio Cusano Campus.