Una pelle liscia come il culetto di un bambino? Non è poi così difficile.

Vorrei proporvi una scrub fatto in casa, che ho provato personalmente. Si tratta di una ricetta della nonna, sana e genuina. Pochi e semplici ingredienti per donare alla vostra pelle una morbidezza mai vista prima. Vediamo, innanzitutto, tutto quello che ci serve:

  • Un barattolo di miele
  • Zucchero
  • Una pentola di acqua calda

Unite, in una tazza, due cucchiaini di zucchero in due dita di miele, e mischiate il tutto fino ad ottenere una pappetta ben densa. Nel frattempo, in cucina, mettete sui fornelli una pentola con l’ acqua , togliendola dal fuoco quando sarà arrivata ad ebollizione. Applicate il composto di zucchero e miele sul viso e iniziate a massaggiare. Eseguite l’operazione con il volto sulla pentola e coprendo le spalle con un asciugamano, come se stesse facendo i vapori. Dovrete continuare il messaggio per almeno 10 minuti. Dopo di che risciacquate abbondantemente.

Adesso, passatevi una mano sul viso. E’ fantastico! Con me ha funzionato alla perfezione, non ho mai avuto una pelle cosi morbida! Si tratta di uno scrub delicato e non aggressivo, al contrario di molti prodotti industriali, che possono tagliare la pelle creando delle piccole microlesioni e macchie sul volto. Il segreto sta nel calore che, aprendo i pori, ci permette di eseguire uno scrub ancora più efficace e, nello stesso tempo, scioglie lo zucchero, impedendo al prodotto di graffiare la pelle. Anche il miele è un toccasana; con le sue proprietà emollienti, protettive e rigeneranti.

Bastano davvero poche mosse. Assolutamente da provare donne!