Robe di Donne

Siete state tradite? Ecco come superare la crisi

On lunedì, novembre 25th, 2013

tradimento-separazioneUn tradimento lascia una donna sotto shock. Quando veniamo a sapere che il marito o il fidanzato o il compagno ha un’altra donna ci sentiamo profondamente umiliate, tristi e soffriamo terribilmente. Così di botto non riusciamo a ragionare per capire i motivi del tradimento e si tende a dare la colpa solo a “lui” senza pensare invece che il tradimento è frutto di colpe che entrambi i partner hanno sia che la relazione duri da molto tempo, sia che invece i due stiano insieme da pochi mesi. Gli atteggiamenti che assume il tradito sono spesso ipocriti perché tutte le colpe ricadono sulle schiena del traditore oppure la sua aggressività si concentra sulle spalle della donna che ci ha portato via il nostro uomo. Questi atteggiamenti confusi e contraddittori provocati da uno stato di irrazionalità che non ci fa conoscere ed affrontare i veri motivi della che hanno provocato una crisi di coppia che è sfociata in un tradimento.
In realtà se un uomo o una donna tradisce il partner ci sono sempre cause ben precise e responsabilità da entrambe le parti. Una delle due ha avuto bisogno di evasione soprattutto sessuale. Stare seempre insieme ad una donna soltanto è insito nella nostra cultura occidentale ove non sono ammesse le poligamie o tradimenti. È opinione comune che il maschio sia “cacciatore” che per soddisfare i suoi impulsi sessuali tenda a rivolgersi anche a donne diverse della sua compagna. Ed è vero, ma la cultura in cui è vissuto e in cui vive lo costringe a stare rispettare le regole quando decide di stare all’interno di una coppia.

Il bisogno di evasione sessuale scaturisce da una insoddisfazione e il tradito deve capire che il tradimento è causato da una disfunzione della coppia e bisogna capire i problemi del vostro rapporto e quali sono le vostre responsabilità. Vanno evitate decisioni affrettate, bisogna prendere il tempo per ragionare con calma sul da farsi.
Evitate di decidere subito: siate capaci di prendervi il vostro tempo per ragionare con calma su quello che volete fare. Non ci si deve vendicare con l’amante, cosa che lascia in mano solo un pugno di mosche.
Infine, quando sentite necessità di sfogarvi, parlate e confidatevi con i vostri amici, quelli, più veri che siano solo vostri e non amici dell’ex coppia. Il tempo, poi, riuscirà a rimarginare le ferite e a farvi superare la crisi che al momento sembra insormontabile.

About - 31 anni, nata a Gorizia mi occupo di comunicazione web, come blogger, oltre che di educazione per l’infanzia e di Archeologia. Collaboro con diversi portali web e curo progetti off-line per la divulgazione e l'educazione nell'infanzia. Seguitemi su e Twitter.

Pubblicato in Coppia, Sesso
Displaying No Comments
Have Your Say

Lascia un commento