Robe di Donne

“The Glamour of the italian fashion”, in mostra a Londra

On venerdì, Marzo 14th, 2014

mostra-moda-italiana-Sala_Bianca_1955_Giorgini_ArchiveLa moda italiana dal 1948 a oggi è in mostra al Victoria & Albert Museum di Londra per ripercorre la vita e le scelte dei maggiori stilisti italiani facendo una capatina nell’epoca della Dolce Vita di Fellini per arrivare alla celebrazione della loro inventiva e bravura contemporanea. La mostra immerge il visitatore nelle creazioni made in Italy dedicate e indossate dalle grandi dive come Audrey Hepburn e Ava Gardner, li guida nell’ammirazione dei gioielli creati da Bulgari e indossati da Elizabeth Taylor esaltando il coraggio dei nostri stilisti che con spirito imprenditoriale si erano tuffati nel difficile e volubile mondo della moda. Sempre con idee innovative e con proposte anticonvenzionali.
La mostra sulla storia della moda italiana presso il Victoria and Albert Museum di Londra resterà aperta dal 5 aprile al 27 luglio e promette di essere una completa ed esauriente retrospettiva del made in Italy dal 1945 fino ai giorni nostri evidenziando la forza che ebbe l’Italia per uscire dalla crisi provocata dalla Seconda Guerra Mondiale diventando eccellente nel campo della moda e della manifattura.
Gli abiti da donna e da uomo messi in mostra sono oltre 100 accompagnati da accessori in stile oltre cha da filmati delle varie stagioni e d’epoca. Ovviamente gli stilisti appartengono al massimo livello della moda italiana, Prada, Armani, Missoni, Gucci, Valentino Dolce & Gabbana, Versace. Nomi e stilisti noti in tutto il mondo e apprezzatissimi alle sfilate di moda.
Ma non solo abiti e filmati, ma anche un ripercorrere i vari momenti storici che hanno segnato la rinascita italiana con tutto il suo stile e fascino scaturiti dal mondo della moda. A partire dalle sfilate di Firenze negli anni cinquanta che cambiarono l’atteggiamento del mondo intero nei confronti della moda italiana che superò quella francese, fino ad allora indiscussa regina.
E anche tante icone del mondo dello spettacolo che indossarono abiti, accessori e gioielli italiani come Liz Taylor, Ava Gardner e Audrey Hepburn –Poi si passa ad un tocco di tendenza anni 70 con il pret-à-porter mentre negli anni si esalta la tendenza al lusso, si toccano le griffe degli anni Novanta per approdare alle creazioni di talenti giovani ed emergenti come Giambattista Valli, Fausto Puglisi.
Viene evidenziato come la moda italiana sia coraggiosa e osi nel proporre nuove idee realizzate grazie all’indiscussa maestria indiscutibile di dei sarti che adoperano tessuti di ottima qualità pur nel rispetto della tradizione.

About - 31 anni, nata a Gorizia mi occupo di comunicazione web, come blogger, oltre che di educazione per l’infanzia e di Archeologia. Collaboro con diversi portali web e curo progetti off-line per la divulgazione e l'educazione nell'infanzia. Seguitemi su e Twitter.

Pubblicato in Moda
Displaying No Comments
Have Your Say

Lascia un commento