Robe di Donne

Un aiuto per le difficoltà sessuali della coppia, negli ospedali

On venerdì, giugno 27th, 2014

imagesSembra ufficiale, al policlinico Federico II di Napoli in Luglio partirà il primo servizio sanitario rivolto alla risoluzione dei problemi sessuali di una coppia. Il servizio sarà supportato da un ginecologo e da un urologo.
Sarà strutturato come un pronto soccorso dedicato alla coppia e al suo benessere sessuale e qui i due componenti potranno recarsi per essere ascoltati e visitati insieme. La coppia verrà considerata e gestita come un tutt’uno, con una unica e condivisa cartella clinica sulla quale verranno riportate le cure per i due con il vantaggio di pagare un unico ticket.
Dopo Napoli anche a Milano, Modena e Bari vedranno nei loro ospedali l’apertura di reparti analoghi per coprire le necessita di una popolazione di 16 milioni di persone, un cifra considerevole di italiani che presentano problemi sessuali e che molto spesso, si stima nel 90% dei casi, non si recano dal medico per curarsi e non lo fanno né da soli né in coppia.
L’apertura di questi “pronto soccorso” per la coppia nasce da un progetto promosso dall’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani, AOGOI, e dalla Società Italiana di Urologia, SIU. Il progetto mette l’Italia in una posizione di avanguardia rispetto a tutti gli altri paesi dell’Europa.

Perché viene coinvolta la coppia considerata come un tutt’uno?
Perché i problemi sessuali difficilmente riguardano solo uno dei due componenti della coppia e il benessere sessuale va ricercato perché è fondamentale per il benessere psicofisico della persona, come riconosciuto anche dall’Organizzazione Mondiale della Sanità.
Si è rilevato che le donne sono le più colpite da patologia varie. Sono circa 8 milioni e non hanno una vita intima serena. Presentano calo di desiderio, non riescono ad arrivare all’orgasmo, presentano dolori al momenti della penetrazione.
Allo stesso tempo gli uomini con problemi sono ben 3 milioni quelli che soffrono di disfunzione erettile, quattro di eiaculazione precoce, un milione di calo del desiderio.
Una cattiva sessualità spesso porta separazioni e divorzi e circa il 20% delle separazioni e 800.000 coppie sarebbero a rischio di infedeltà, mentre nei giovani causa aggressività verso gli altri.
Inoltre si potranno individuare anche altre patologie come l’endometriosi o altre infiammazioni genitali.

About - 31 anni, nata a Gorizia mi occupo di comunicazione web, come blogger, oltre che di educazione per l’infanzia e di Archeologia. Collaboro con diversi portali web e curo progetti off-line per la divulgazione e l'educazione nell'infanzia. Seguitemi su e Twitter.

Pubblicato in Coppia, Sesso
Displaying No Comments
Have Your Say

Lascia un commento