Robe di Donne

Un matrimonio decisamente diverso

On martedì, settembre 2nd, 2014

zombIl giorno più bello e romantico della vita di una donna è quello del matrimonio, abito bianco, velo, fiori, torta, bomboniere ecc ecc
Ma questo è un matrimonio tradizionale, come tanti altri che possono essere più o meno sfarzosi ma che sicuramente non risulteranno indimenticabili nè per gli sposi né per gli invitati. Ecco allora alcune idee anche un po’ balzane che arrivano dal resto del mondo,soprattutto dagli Stati Uniti.
Un nuovo trend è il discutibile “Bridesmaids mooning” in cui alcune spose americane hanno messo in fila le loro damigelle e giovani accondiscendenti amiche per immortalarle in uno scatto che le riprendeva da lato B dopo aver alzato le gonne e messo in mostra rotondi sederini privi di slip. Poi le foto sono arrivate su Twitter.
Ci sono anche altre tendenze un po’ di cattivo gusto e strane, qualcuna anche kitsch che fanno sorridere, ma alcune indicano spunti interessanti come quella che, dati i costi, propone il catering organizzato da furgoncini ambulanti con panini e wurstel, salsicce e birra, tutto a prezzi modici.

Un’altra idea, sempre americana, è quella di imbottire la torta nuziale di marijuana che renderà più facili le conoscenze e la socializzazione in modo allegro evitando un lungo pranzo tedioso.
È nato anche un nuovo tipo di matrimonio, il cosiddetto “matrimonio presidenziale” che dura finché “altro amore” non ci separi, cioè giusto il tempo di un mandato presidenziale, equivalente a quattro anni.
Per evitare che i soliti approfittatori si infilino tra gli invitati di un matrimonio per abbuffarsi gratuitamente ecco che viene spedito a casa un biglietto con scritto “Non siete invitati”. A scanso di ogni equivoco.
Si sa che molti giovani hanno una vera e propria passione per gli zombie, come si è visto in occasione di feste di carnevale e di Halloween. Ed eco nascere alcuni matrimoni con sposa, sposo e invitati abbigliati alla zombie! Decisamente macabri e di cattivo gusto!
Infine per gli amanti della condivisione sui social non può mancare la pagina di Instagram #matrimonio che raccoglierà gli scatti del vostro matrimonio con un numero impressionante di foto.

About - 31 anni, nata a Gorizia mi occupo di comunicazione web, come blogger, oltre che di educazione per l’infanzia e di Archeologia. Collaboro con diversi portali web e curo progetti off-line per la divulgazione e l'educazione nell'infanzia. Seguitemi su e Twitter.

Pubblicato in Moda
Displaying No Comments
Have Your Say

Lascia un commento