luoghi-da-visitare-in-Italia

Chi sperava di fuggire all’altro capo del mondo nel 2021 ha dovuto ricredersi.

Sfortunatamente, l’epidemia di Covid-19 non ce la siamo lasciata alle spalle anche se, grazie all’avanzamento della campagna vaccinale, la situazione è in via di miglioramento. Mentre riponiamo le nostre speranze di mobilità nel 2022, non dobbiamo rinunciare alla possibilità di fuggire la routine durante l’estate 2021. I viaggiatori non devono scoraggiarsi: c’è la possibilità di spostarsi e quindi si può ritornare a programmare le vacanze. Dati i tempi, sarebbe preferibile fare vacanze all’italiana e rimanere all’interno dei confini nazionali aiutando così anche la nostra economia già provata dai duri mesi di pandemia.

Non è che ci vada poi così tanto male: l’Italia è conosciuta in tutto il mondo come il “Bel Paese” e non casualmente. Il nostro territorio possiede tante bellezze sia dal punto di vista artistico che naturale. Andarne alla scoperta è un’opportunità, non un ripiego.

Ecco, quindi, una serie di luoghi da visitare in Italia che ti lasceranno a bocca aperta.

Luoghi da visitare in Italia: le città

Iniziamo questa carrellata di posti da visitare in Italia dalle sue città d’eccellenza. Da nord a sud, la penisola ha dei centri culturali importantissimi e molto caratteristici. Non solo i grandi centri urbani cattureranno il cuore dei viaggiatori, ma anche i paesi più piccoli. Quest’ultimi non solo sono immersi in paesaggi spesso da sogno, ma presentano delle architetture uniche al mondo.

Roma

Iniziamo questo excursus sui luoghi da visitare in Italia dalla sua capitale. Roma è stata per molti secoli il centro del mondo europeo. Non è pretenzioso dire che la storia e la cultura odierna sarebbero state diverse se non ci fosse stato l’impero romano. Le testimonianze di ciò che fu quella civiltà vivono ancora oggi tra le strade di Roma insieme a tante altre meraviglie artistiche costruite nel tempo per volontà della Chiesa. Roma contiene una delle sette meraviglie del mondo (il Colosseo). È imperdibile.

Venezia

Venezia è una città unica al mondo con le sue 118 isole unite da un centinaio di ponti. È considerata la città dell’amore ed è una delle mete imperdibili non solo per noi italiani, ma per la popolazione di tutto il mondo. Chi ancora non ha passeggiato tra i suoi canali, può approfittarne durante quest’estate.

Milano

Il Castello sforzescoL’ultima cena non sono le uniche bellezze da ammirare in città. Il Duomo è tra le testimonianze del gotico più belle al mondo. Inoltre, Milano saprà catturare l’attenzione dei visitatori con la sua atmosfera europea e all’avanguardia.

Napoli

È una delle città italiane più abitate e anche una delle più caotiche, ma sicuramente tra le più belle della penisola. Napoli offre numerosi siti storici importanti da visitare, ma soprattutto è la città natale di alcuni dei piatti tipici d’Italia, conosciuti in tutto il mondo. Inutile dire che la vera pizza si può gustare solo in questa città (e che questa è una buona ragione per andare, già di per sé).

Firenze

Firenze è stata la culla della cultura italiana. Questa città può vantare i natali del padre della nostra lingua, Dante Alighieri, e di un movimento artistico – il Rinascimento – che ci ha consegnato delle eccellenze artistiche difficilmente confrontabili con altro. Firenze è bella. Passeggiarci dentro significa respirare bellezza.


Altre città da vedere

Parlando di Firenze, è doveroso ricordare che tutta la Toscana andrebbe visitata. Ci sono città come Siena, Pisa e Lucca che sono uniche e notevoli, ma anche centri più piccoli rappresentano delle eccellenze architettoniche. Parliamo di Pienza, di San Gimignano, di Volterra… senza contare i meravigliosi paesaggi della Val d’Orcia.

Tutta la Sicilia è bella da visitare. Una delle più importanti isole del Mar Mediterraneo è la meta ideale per chiunque voglia unire il mare a visite culturali.

Chi ama la storia romana non può perdersi la gita a Pompei ed Ercolano; per chi, invece, adora Shakespeare, la meta imperdibile è Verona. Un altro piccolo gioiello del nostro paese è Trieste. Infine, anche Assisi è particolarmente suggestiva.

Cosa vedere in Italia : natura

Ci sono dei paesaggi naturali italiani che si devono visitare almeno una volta nella vita.

La regione dei laghi

Il Nord Italia offre degli scenari splendidi introno alle rive dei suoi laghi. Tutto ciò che circonda il Lago di Garda, il Lago di Como e il Lago Maggiore merita una vacanza e un’escursione. Le isole Borromee del Lago Maggiore rappresentano un piccolo gioiello paesaggistico e possono essere visitate tutte in un solo giorno.

Le Cinque Terre

Riomaggiore, Manarola, Vernazza, Corniglia e Monterosso sono uniche con le loro scogliere ripide e le terrazze piene di vigneti centenari. Oltre ai villaggi, è possibile seguire dei percorsi escursionistici che offrono viste tra le più belle della costa italiana.

La costiera amalfitana

Parlando di coste da vedere, non si può non nominare la costiera amalfitana. A livello panoramico si trovano dei paesaggi di una bellezza mozzafiato. Non solo i colori del mare sono sensazionali, ma spiccano le case colorate, la vegetazione e la vivacità degli abitanti.

Il lago di Braies

Chiamato anche “Perla delle Dolomiti”, il lago di Braies si trova in Alto-Adige, in provincia di Bolzano. Da lì è possibile andare a visitare anche il Lago di Carezza, il particolarissimo Lago di Resia e, ovviamente, le Dolomiti stesse.

La Sardegna

La Sardegna è molto conosciuta per le sue spiagge, ma consegna dei paesaggi naturali spettacolari a chi avrà la pazienza di visitarla per bene anche nelle sue parti interne. Tra le zone più belle c’è l’Ogliastra in cui è possibile trovare natura selvaggia e quasi del tutto incontaminata. Non mancano le testimonianze archeologiche di un’epoca ormai lontana da non aver lasciato nessun’altra traccia.

Buon viaggio in Italia!

Queste sono solo alcune delle possibilità che la nostra penisola offre. Ci sarebbe da nominare anche la Puglia, la Calabria, la Basilicata, il Piemonte… ma anche Marche, Abruzzo e Umbria offrono delle prospettive uniche. Abbiamo la fortuna di avere un territorio ricco e tutto da esplorare. Sfruttiamo al massimo l’estate 2021 per farlo!

La parte più difficile? Probabilmente scegliere! Ma una volta che la meta sarà decisa, non ci sarà altro da fare che godersi il posto e il relax.